Alleanza Mediterranea Oncologica in Rete
OncoGinecologia.net
Reumatologia
OncologiaMedica.net

I materiali radioattivi che decadono spontaneamente producono radiazioni ionizzanti. Le forme più comuni di radiazioni ionizzanti sono le particelle alfa e beta, o gamma e i raggi X.. Il cancro ...


Una meta-analisi di studi clinici randomizzati ha mostrato che coloro che assumono Vareniclina ( Chantix; in Italia: Champix ), un farmaco per smettere di fumare, presentano un piccolo incremento, ma ...


Uno studio longitudinale ha trovato un'associazione tra l'uso di farmaci con effetti anticolinergici e significativo declino cognitivo ed aumento della mortalità tra gli anziani.I pazienti trat ...


L'accresciuta attività piastrinica gioca un ruolo fondamentale nella formazione dei trombi, che ha un ruolo centrale nelle sindromi coronariche acute ( ACS ), tra cui le sindromi coronariche ac ...


Fino alla prima parte del 20° secolo, le piante, o più specificamente gli estratti botanici multicomponente, hanno rappresentato la base delle farmacopee della maggior parte dei Paesi. Come ...


Gli esperimenti condotti in un modello animale di sclerosi multipla hanno prodotto evidenze che indicano che il farmaco sperimentale Laquinimod stimola le cellule immunitarie all'interno del sistema n ...


La mucopolisaccaridosi II, nota anche come sindrome di Hunter, è una malattia rara, legata al cromosoma X, causata da una carenza dell'enzima lisosomiale iduronato-2-solfatasi, che catalizza un ...


L’immunoterapia con basse dosi di Interleuchina-2 ( Proleukin ) sembra essere sicura ed efficace nel trattamento di due malattie immunomediate, vasculite da virus dell'epatite C ( HCV ) e malatt ...


Dabigatran ( Pradaxa ) è un nuovo anticoagulante. Approvato per ridurre il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale, Dabigatran è stato coinvolto in 505 casi di grave emorragia che hann ...


Questa revisione sistematica aggiornata di studi farmaco-epidemiologici sul rischio cardiovascolare dei FANS è ampiamente correlata a diverse meta-analisi di studi randomizzati controllati. Essa contr ...


Nel 2009 uno studio, pubblicato sull’Americal Journal of Psychiatry, aveva evidenziato potenziali rischi dei farmaci stimolanti, utilizzati per trattare il disturbo da deficit di attenzione e ip ...


Ci sono diversi eventi avversi di particolare interesse, tra cui l'ipoglicemia, reazioni di ipersensibilità, eventi renali ed epatici, gravi reazioni avverse cutanee e pancreatite, associati agli inib ...


Dabigatran etexilato ( Pradaxa ), un inibitore diretto della trombina per via orale, assunto al dosaggio di 150 mg bid ( due volte al giorno ) ha dimostrato di essere superiore rispetto a Warfarin ben ...


L'uso di inibitori della 5-alfa-reduttasi ( 5-ARI ) per la prevenzione del carcinoma alla prostata continua ad essere ampiamente discusso all'interno della comunità scientifica e medica.Gran parte di ...


Il glaucoma comprende un gruppo di disturbi caratterizzati da perdita del campo visivo associato a infossamento del disco oculare e a danno del nervo ottico. Il glaucoma si associa in genere a un aume ...