Farmacologia.net

Farmacologia

I disturbi legati all’abuso di alcol causano sostanziale morbilità e mortalità precoce, tuttavia rimangono ancora molto sottotrattati e i farmaci sono notevolmente sottoutilizzati. È stata condotta ...


Lo studio PARADIGM-HF rappresenta una pietra miliare nel trattamento dell'insufficienza cardiaca con frazione di eiezione ridotta. La storia moderna della terapia per l'insufficienza cardiaca con f ...


Mentre i vaccini hanno il compito di stimolare la risposta immunitaria specifica per un antigene tumorale, gli inibitori del checkpoint immunitario hanno il compito di eliminare le limitazioni alla ma ...


Uno studio della Fukushima Medical University ( Giappone ) ha mostrato che bere tè verde riduce la concentrazione plasmatica e l'effetto di abbassamento della pressione sistolica del beta-bloccante Na ...


Una migliore comprensione della replicazione del virus della epatite C ( HCV ) ha permesso lo sviluppo di nuovi agenti terapeutici che hanno come bersaglio diretto gli enzimi. HCV è un flavivirus c ...


Alcune evidenze hanno indicato che l'uso di statine potrebbe portare ad effetti avversi renali. Uno studio randomizzato e controllato con placebo su larga scala, lo studio JUPITER ( Justification fo ...


Vismodegib ( Erivedge ) è il primo inibitore della via di segnalazione Hedgehog ( Hh ). La via Hedgehog è fondamentale nella fase di sviluppo embrionale degli organi ( organogenesi ) e nel corretto po ...


L’insufficienza renale acuta è una delle principali preoccupazioni cliniche. Secondo le stime più recenti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità ( 2009 ), il tasso di incidenza dei ricoveri ospedal ...


Lemtrada, il cui principio attivo è Alemtuzumab, è indicato per i pazienti adulti con sclerosi multipla recidivante-remittente con malattia attiva definita clinicamente o attraverso le immagini di ris ...


Secondo Clifford J Rosen del Maine Medical Center Research Institute ( Stati Uniti ), Thomas A Schmidt del Holbaek University Hospital ( Danimarca ) e John S Yudkin del University College London ( Gra ...


La terapia per l'infezione da virus della epatite C ( HCV ) è in rapida evoluzione. Fino a poco tempo fa, lo standard di cura per la infezione da virus HCV era rappresentato dalla combinazione di PegI ...


Sonal Singh della Johns Hopkins University School of Medicine, Baltimore, Maryland ( Stati Uniti ), ha riportato i risultati di uno studio caso-controllo basato sulla popolazione, che consolidano i ti ...


Il testosterone stimola la crescita longitudinale e apposizionale dell’osso durante l'infanzia, mentre gli estrogeni inducono la chiusura epifisale.Nell'età adulta, il testosterone contin ...


Nei mesi successivi all'approvazione dell’anticoagulante orale Dabigatran ( Pradaxa ) nel mese di ottobre 2010, la Food and Drug Administration ( FDA ) ha ricevuto dall’FDA Adverse Event Reporting Sys ...


Erlotinib ( Tarceva ) è raccomandato come opzione per il trattamento di prima linea dei pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ) localmente avanzato o metastatico in presenza de ...


Rivaroxaban ( Xarelto ) è indicato per il trattamento della trombosi venosa profonda e per la prevenzione della recidiva di trombosi venosa profonda e della embolia polmonare a seguito di una trombosi ...


La malattia di Alzheimer è la causa più comune di demenza nel Nord America. Un numero crescente di dati supportano il concetto che la malattia di Alzheimer sia fondamentalmente una malattia metabolica ...


L’Agenzia regolatoria degli Stati Uniti, FDA, ha approvato l'uso esteso di Rivaroxaban ( Xarelto ) per includere il trattamento della trombosi venosa profonda e della embolia polmonare.L'approvazione ...


La FDA ( Food and Drug Administration ) ha approvato Everolimus ( Afinitor ), un inibitore di mTOR, per l'impiego nelle donne in postmenopausa con carcinoma mammario in fase avanzata, HER2-negativo, p ...


Il blocco anticorpo-mediato della proteina PD-1 ( proteina della morte programmata 1 ) e del suo ligando ( PD-L1 ) induce la regressione durevole del tumore e la stabilizzazione prolungata della malat ...


Il Warfarin ( anche noto come Coumadin ) è un farmaco anticoagulante cumarinico; il nome deriva dall'acronimo Wisconsin Alumni Research Foundation, infatti, venne scoperto casualmente come prod ...


Il bromuro di Aclidinio ( Eklira / Bretaris Genuair ) è un antagonista competitivo e selettivo del recettore muscarinico ( noto anche come un anticolinergico ), con un tempo di legame maggiore ...


In un editoriale, Thomas Moore, Institute for Safe Medication Practices ( ISMP ), e Curt Furberg della Wake Forest School of Medicine, hanno discusso riguardo al programma della FDA ( Food and Drug Ad ...


L'osteoporosi, una malattia caratterizzata da ridotta massa ossea e aumento della fragilità scheletrica, colpisce 10 milioni di americani; altri 34 milioni sono a rischio.I bifosfonati sono amp ...


A due anni, Avastin ( Bevacizumab ) e Lucentis ( Ranibizumab per iniezione ), due farmaci largamente impiegati per trattare la degenerazione maculare senile ( AMD ), migliorano la visione quando sono ...


L’EMA ( European Medicines Agency ) ha completato una revisione sul rischio di sanguinamento con l’anticoagulante Pradaxa ( Dabigatran etexilato ), al fine di valutare se gli ultimi dati d ...


I consumatori hanno bisogno di maggiori informazioni e indicazioni sui rischi potenziali, così come sui benefici, nell'utilizzo di integratori alimentari per la prevenzione dei tumori.Prove eme ...


Sono stati presentati al Lysosomal Disease Network WORLD Symposium a San Diego, i dati di follow-up a 4 anni sui pazienti arruolati per lo studio di fase 2 sul farmaco orale sperimentale per il tratta ...


Un gruppo di Esperti della Cochrane Collaboration ha messo in discussione la sicurezza e l'efficacia del farmaco anti-influenzale Oseltamivir ( Tamiflu ).Una revisione di dati pubblicati ha mostrato r ...


La società farmaceutica Amgen ha presentato un supplemento di efficacia al Biologics License Application ( sBLA ) per Xgeva ( Denosumab ) a sostegno della seguente proposta di indicazione: Xgeva è ind ...


Gli streptococchi del gruppo B sono la causa principale di infezioni batteriche neonatali pericolose per la vita nei Paesi sviluppati. Il neonato viene inizialmente colonizzato durante il passaggio at ...


Almeno il 50% dei pazienti con depressione non entrano in remissione dopo diverse settimane di terapia antidepressiva. Per determinare le opzioni terapeutiche e i rispettivi equilibri rischio-benefici ...


Per i pazienti con insufficienza cardiaca acuta e dispnea dovuta alla congestione polmonare, il rischio di morte a breve termine è elevato. Per determinare il modo migliore di gestire questi pazienti, ...


I materiali radioattivi che decadono spontaneamente producono radiazioni ionizzanti. Le forme più comuni di radiazioni ionizzanti sono le particelle alfa e beta, o gamma e i raggi X.. Il cancro ...


Una meta-analisi di studi clinici randomizzati ha mostrato che coloro che assumono Vareniclina ( Chantix; in Italia: Champix ), un farmaco per smettere di fumare, presentano un piccolo incremento, ma ...


Uno studio longitudinale ha trovato un'associazione tra l'uso di farmaci con effetti anticolinergici e significativo declino cognitivo ed aumento della mortalità tra gli anziani.I pazienti trat ...


L'accresciuta attività piastrinica gioca un ruolo fondamentale nella formazione dei trombi, che ha un ruolo centrale nelle sindromi coronariche acute ( ACS ), tra cui le sindromi coronariche ac ...


Fino alla prima parte del 20° secolo, le piante, o più specificamente gli estratti botanici multicomponente, hanno rappresentato la base delle farmacopee della maggior parte dei Paesi. Come ...


Gli esperimenti condotti in un modello animale di sclerosi multipla hanno prodotto evidenze che indicano che il farmaco sperimentale Laquinimod stimola le cellule immunitarie all'interno del sistema n ...


La mucopolisaccaridosi II, nota anche come sindrome di Hunter, è una malattia rara, legata al cromosoma X, causata da una carenza dell'enzima lisosomiale iduronato-2-solfatasi, che catalizza un ...


L’immunoterapia con basse dosi di Interleuchina-2 ( Proleukin ) sembra essere sicura ed efficace nel trattamento di due malattie immunomediate, vasculite da virus dell'epatite C ( HCV ) e malatt ...


Dabigatran ( Pradaxa ) è un nuovo anticoagulante. Approvato per ridurre il rischio di ictus nei pazienti con fibrillazione atriale, Dabigatran è stato coinvolto in 505 casi di grave emorragia che hann ...


Questa revisione sistematica aggiornata di studi farmaco-epidemiologici sul rischio cardiovascolare dei FANS è ampiamente correlata a diverse meta-analisi di studi randomizzati controllati. Essa contr ...


Nel 2009 uno studio, pubblicato sull’Americal Journal of Psychiatry, aveva evidenziato potenziali rischi dei farmaci stimolanti, utilizzati per trattare il disturbo da deficit di attenzione e ip ...


Ci sono diversi eventi avversi di particolare interesse, tra cui l'ipoglicemia, reazioni di ipersensibilità, eventi renali ed epatici, gravi reazioni avverse cutanee e pancreatite, associati agli inib ...


Dabigatran etexilato ( Pradaxa ), un inibitore diretto della trombina per via orale, assunto al dosaggio di 150 mg bid ( due volte al giorno ) ha dimostrato di essere superiore rispetto a Warfarin ben ...


L'uso di inibitori della 5-alfa-reduttasi ( 5-ARI ) per la prevenzione del carcinoma alla prostata continua ad essere ampiamente discusso all'interno della comunità scientifica e medica.Gran parte di ...


Il glaucoma comprende un gruppo di disturbi caratterizzati da perdita del campo visivo associato a infossamento del disco oculare e a danno del nervo ottico. Il glaucoma si associa in genere a un aume ...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha completato la revisione riguardo al potenziale rischio di tumore associato alla classe di farmaci conosciuti come antagonisti del recettore dell'angiotensina ...


Un Comitato dell'Institute of Medicine ( IOM ), incaricato di constatare il fabbisogno di Vitamina D nella popolazione del Nord America, ha esaminato le evidenze che collegano la Vitamina D con la sal ...



2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer