Fluorochinoloni
Farmaexplorer.it
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Nel 2009 uno studio, pubblicato sull’Americal Journal of Psychiatry, aveva evidenziato potenziali rischi dei farmaci stimolanti, utilizzati per trattare il disturbo da deficit di attenzione e ip ...


Ci sono diversi eventi avversi di particolare interesse, tra cui l'ipoglicemia, reazioni di ipersensibilità, eventi renali ed epatici, gravi reazioni avverse cutanee e pancreatite, associati agli inib ...


Dabigatran etexilato ( Pradaxa ), un inibitore diretto della trombina per via orale, assunto al dosaggio di 150 mg bid ( due volte al giorno ) ha dimostrato di essere superiore rispetto a Warfarin ben ...


L'uso di inibitori della 5-alfa-reduttasi ( 5-ARI ) per la prevenzione del carcinoma alla prostata continua ad essere ampiamente discusso all'interno della comunità scientifica e medica.Gran parte di ...


Il glaucoma comprende un gruppo di disturbi caratterizzati da perdita del campo visivo associato a infossamento del disco oculare e a danno del nervo ottico. Il glaucoma si associa in genere a un aume ...


L’FDA ( Food and Drug Administration ) ha completato la revisione riguardo al potenziale rischio di tumore associato alla classe di farmaci conosciuti come antagonisti del recettore dell'angiotensina ...


Un Comitato dell'Institute of Medicine ( IOM ), incaricato di constatare il fabbisogno di Vitamina D nella popolazione del Nord America, ha esaminato le evidenze che collegano la Vitamina D con la sal ...


Efavirenz ( Sustiva ) è un potente inibitore non-nucleosidico della trascrittasi inversa ( NNRTI ), frequentemente utilizzato in regimi di terapia antiretrovirale. Con la disponibilità di Atripla, un ...


La trombosi venosa profonda viene definita come l’ostruzione, parziale o completa, di una o più vene del circolo profondo degli arti inferiori ( e/o delle vene della pelvi ) o superiori.L’embolia polm ...


Sulla base del NICE Clinical Guideline 36, i beta-bloccanti ( in aggiunta al trattamento anticoagulante ) dovrebbero rappresentare il trattamento iniziale per i soggetti con fibrillazione atriale paro ...


Una nuova analisi dello studio PLATO ( PLATelet inhibition and patient Outcomes ) ha dimostrato che il farmaco antiaggregante piastrinico Ticagrelor ( Brilinta, Brilique ) riduce i tassi di mortalità ...


Nello studio EINSTEIN-DVT l’anticoagulante per os Rivaroxaban ( Xarelto ) ha dimostrato la non-inferiorità rispetto allo standard di cura per la prevenzione della recidiva del tromboembol ...


Sulla base delle attuali evidenze gli inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina ( SSRI ) non possono essere raccomandati per il trattamento nei bambini o negli adulti con autismo.Queste ...


La società farmaceutica Roche ha fornito un aggiornamento sulla propria pipeline in fase avanzata che comprende 12 nuove entità molecolari nelle principali aree terapeutiche. Tra i vari ...


Una condizione sine qua non per l’approvazione di un farmaco da parte dell’FDA ( Food and Drug Administration ) è l’efficacia dimostrata su una popolazione di pazienti. Tuttav ...